default-logo

Seed of Life : la recensione

Posted On 14 Ago 2021
Comment: Off

da Milano – Il gioco che andremo a recensire oggi s’intitola Seed of Life e da ieri è disponibile su PC tramite Steam al costo di 22,99€, ma anche per console PS4 e Xbox One. Questa meravigliosa avventura è stata realizzata da MadLight edito Leonardo Interactive ed essendo una produzione Italiana, possiamo state tranquilli su interfaccia e sottotitoli. Quando inizierete a giocare alla campagna principale, capirete che la situazione non è delle migliori. Siamo sul pianeta fantasy chiamato Lumia, un tempo era un bellissimo posto in cui viverci, ma all’improvviso sono sorte dal

nulla delle creature minacciose, ed hanno eliminato ogni forma di vita presente, portando via dal pianeta il bene più prezioso, la linfa vitale. La nostra ultima sopravvissuta e protagonista si chiama Cora, il suo scopo sarà quello di trovare un seme alieno che permetterà al pianeta di generare nuove vite, oltre a permettere all’ecosistema di rinascere. Il gioco in questione ci porterà all’interno di un viaggio che andrà a unire vari generi di giochi. Infatti si tratta a tutti gli effetti di un misto tra avventura e puzzle game. Per poter procedere nella successiva aerea, dovrete esplorare l’ambiente e raccogliere eventuali oggetti che vi permetteranno di proseguire. Sulla risoluzione degli enigmi, non abbiate timore in quanto, non presentano una sfida alta. Anzi, permettono anche ai neofiti del genere, di poter terminare l’intera avventura senza troppi problemi. Questo sicuramente farà storcere il naso ai puristi, visto che il livello di sfida non è molto alto. Dall’altra siamo davanti ad un titolo che presenta un level design veramente alto per essere un titolo Indie. Gli sviluppatori sono riusciti a ricreare un mondo fantasy impeccabile. Hanno curato ogni minimo aspetto dei vari livelli. Ci sono alcuni momenti, dove grazie alla non complessità eccessiva degli enigmi, vi fermerete ad ammirare uno scenario. Certo se volete un Myst, questo gioco non fa per voi. Ma se volete avvicinarvi a questo genere, Seed of Life è perfetto. Sul lato dei comandi, posso dirvi che risultano molto semplici. Se volete far provare questo gioco a una persona che non ha mai preso un pad in mano, questo titolo è perfetto. Il motivo è semplice. Gli sviluppatori hanno creato questo gioco, in modo che chiunque lo acquistasse potesse godersi la trama, senza cadere nella frustrazione di enigmi eccessivamente complessi che nessuno ci sarebbe mai arrivato senza il classico video preso dalla rete. Nel complesso ho notato alcuni bug della telecamera in luoghi abbastanza stretti, provocando un leggero tremore. Anche se nel momento in cui scrivo, è appena apparsa una patch che corregge alcuni problemi e questo sicuramente verrà risolto. In conclusione Seed of Life è un’ottimo prodotto Italiano, dotato di una buona atmosfera e un’approccio adatto a tutti. Non avrete di certo un livello di sfida alto sugli enigmi, ma sono coinvolto che la bellezza di questa trama, vi appassionerà a tal punto di godervi in tranquillità questo prodotto nostrano.

Voto : 8

About the Author

Related Posts