default-logo

Samsung presenta Galaxy Fold, il primo smartphone con schermo pieghevole

da Milano – La sfortuna è chiamarsi Samsung Galaxy S10, uno degli smartphone più attesi e tecnologicamente avanzati  e capitare nella stessa serata in cui presentano Galaxy Fold, il primo smartphone con lo schermo pieghevole: wow.

Un po’ come se Cenerentola scoprisse che al gran ballo alla corte del Principe Christopher hanno invitato anche Adriana Lima. Galaxy Fold non è ancora distribuito in commercio, lo sarà solo tra qualche mese.


Sostanzialmente è dotato di due display, quello secondario, attivo quando è chiuso, che ha comunque le dimensioni ragguardevoli di 4,6 pollici in diagonale e quello principale. Il Galaxy Fold si apre a libretto, sulla verticale, mostrando il display principale da ben 7,3 pollici. Un po’ come affiancare i display di due smarthpone di fascia alta e l’esercizio 1+1 funziona anche per la determinazione del prezzo: infatti, il nuovo Fold dovrebbe esordire a 1.980 dollari.

 

Relegato al ruolo di “Cenerentola” il nuovo Samsung Galaxy S10 presenta comunque un display da 6.1 pollici e di una risoluzione da 3040×1440 pixel con modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet ai massimi livelli, passando per la connettività Wi-fi e il GPS.

Dispone inoltre di una fotocamera con un sensore da 16 megapixel che permette di scattare foto con risoluzione di 5312×2988 pixel e registrare video in 4K alla risoluzione di 3840×2160 pixel.

 

 

La fascia di prezzo, per le tre versioni (S10, S10+ e S10e), va da 779 a 1.029 euro.

About the Author

Related Posts