default-logo

PGA Tour 2K21 : la recensione

da Milano – Il Golf è senza ombra di dubbio uno degli sport più complessi e di pazienza che esista.Questo vale sia per i videogiochi, sia per la disciplina  nel mondo reale. 2K è da sempre sinonimo di qualità nell’ambito sportivo. Ricordo ancora oggi quando nel lontano 1999 sviluppò il suo primo NBA per Dreamcast. Tutti rimasero letteralmente sbalorditi per la qualità grafica e per la simulazione stessa. Torniamo a noi, oggi scendiamo in
campo, con la nostra sacca da Golf sulle spalle, pronti a recensire PGA Tour 2K21, disponibile per PS4, Xbox One, Nintendo Switch, Stadia e PC Tramite Steam al costo di 59,99€. Naturalmente il gioco vanta l’interfaccia nella nostra lingua. Quando avvierete la partita avrete tutti i classici e ricchi menù che la serie 2K ci accompagna da sempre. Se però siete novizi di questa serie, dovrete fare una buona sezione di tutorial prima di iniziare. Questo è fondamentale in quanto imparare lo swing è la base per poter proseguire nella scalata al successo. Questo gioco non è un Arcade, ma un vero simulatore di golf. Come tale l’importanza di utilizzare le levette analogiche del pad per impostare lo swing, caricarlo e successivamente colpire la pallina saranno fondamentali. Il gioco non vi lascerà senza aiuti, naturalmente gli sviluppatori sono consapevoli del tallone d’Achille di questa disciplina. Per evitare dunque che cali vertiginosamente la vostra sete di golf, potrete scegliere un’approccio  che fa per voi. Ci saranno degli aiuti per coloro che vogliono giocare a golf per rilassarsi senza naturalmente rinunciare al realismo, come non ci sarà nessun aiuto e sarete voi a fare i conti con la pallina. In questo caso, avrete il classico indicatore del vento a disposizione e la vostra esperienza sul campo. I vari Tour sono 4 in totale e partiranno da un livello di difficoltà basso per poi salire ad avere dei veri e propri livelli difficili nelle sezioni Master. La modalità carriera abbinata naturalmente a quella dell’editor del vostro personaggio, vi permetterà tramite la personalizzazione di costruire un vero e proprio golfista come vorrete voi. Certo l’editor è molto più sobrio di un titolo alla WWE, ma comunque riesce a soddisfare tutte le aspettative. La carriera come da sempre accade, vi farà partire da tornei professionistici “bassi”, fino a raggiungere il massimo torneo legato i ai campioni. Oltre a questo, potrete avere con voi anche uno sponsor. Se riuscirete durante una run a soddisfare le richieste dello sponsor, avrete accesso a mazze e accessori che vi daranno una maggior potenza. Quindi potremmo tranquillamente dire che sul lato della giocabilità questo titolo riesce ad accontentare sia il neofita, sia l’appassionato esigente. Il gioco offre anche la possibilità di un corposo editor per creare il vostro campo da golf personalizzato. In questo modo potrete creare la vostra buca dei vostri sogni e naturalmente giocarci. Quando vorrete una pausa dalla sfida dei veri campioni di golf riprodotti fedelmente, potrete sempre cimentarvi nella modalità online. In questa sezione troviamo varie modalità principali, chiamate Alt-Shot, Stroke Play e Skin e 4 Player Scramble. Passando al lato tecnico il gioco vanta di una vesta grafica letteralmente spettacolare. Rispetto alla versione precedente, potremo notare una veste grafica ancora più realistica e curata sotto ogni dettaglio. Le inquadrature e i replay dei nostri colpi vi porteranno letteralmente all’interno del campo da golf, donandovi uno stupore unico. L’unica pecca si basa sulle reazioni del pubblico, andrebbero riviste in modo da offrire una maggior fluidità e realismo ed essere meno macchinose. In conclusione, se amate questo sport oppure volete avvicinarvi, questo titolo è adatto a voi. Riesce ad accontentare qualsiasi giocatore in base alle proprie esigenze e vi donerà delle sensazioni veramente uniche.Vi lasciamo alla nostra video recensione e alla nostra pagina di Curatori di Steam, dove potrete tenere sott’occhio tutti i nostri titoli recensiti ed eventuali sconti.
Voto : 9

About the Author

Related Posts