default-logo

Loop Hero : la recensione

Posted On 06 Apr 2021
Comment: Off

Da Milano – Immaginatevi una bellissima nottata piena di stelle, ad un certo punto tutto diventa buio, persino le bellissime stelle viste pochi secondi prima scompaiono poi… vuoto totale, se non una figura di uno scheletro che tiene in mano un bastone di legno, poi perderete ancora i sensi. Questo è quanto si ricorda il personaggio del gioco indie che sta spopolando attualmente tra i vari Youtuber:  Loop Hero sviluppato da Four Quarters edito Devolver. Disponibile su Steam ad un prezzo di 14,99 Euro, purtroppo non presenta la lingua Italiana ne come

interfaccia ne come sottotitoli. Tornando al gioco, avrete un’impatto con una veste grafica molto retrò quasi ai tempi dell’Amiga. Il vostro personaggio dovrà spostarsi dal proprio accampamento, prestando attenzione allo scorrere del tempo. Seppur non sappiamo se cali nuovamente la notte, ad un certo orario le creature si fanno più numerose e più feroci. A partita avviata, sarete all’interno di una minuscola mappa. Dovrete avanzare e scontrarvi con la primissima creatura. Sappiate che il combattimento verrà gestito automaticamente dal gioco, quindi non dovrete premere nulla. Se spostate il cursore del mouse sopra al combattimento, il gioco andrà in pausa. Vinto lo scontro, comparirà sotto la mappa una carta che rappresenta un bosco. Questa dovrete posizionarla sulla mappa ed ecco che si apre un bosco con delle creature che sembrano dei topi mutanti, vi avvicinerete ad essi, combatterete e recupererete  una nuova carta e del materiale. Posizionerete la nuova carta a piacimento sulla mappa, il vostro personaggio dirà qualche frase di esclamazione dopo di che, se deciderete di accamparvi, vi occorrerà della legna. Questa servirà per generare del calore prodotto ovviamente dal fuoco per passare la notte. Quindi andremo nel menù, selezioneremo la legna e andremo a dormire. Il giorno successivo ? Tutto da capo, armi scomparse e una mappa totalmente nuova , con più nemici ed il nostro personaggio si abbatte, in quanto non si reputa un vero e proprio salvatore di mondi. Quindi dovremo affrontare nuovi nemici, avere nuove carte, posizionarle in modo da ottenere maggiori HP e maggiori punti di battaglia, Loop Hero è questo. Un gioco dalla grafica che dividerà giocatori che li riporteranno ai tempi dell’Amiga ad altri che urleranno che sia dotato di una grafica  bruttezza orribile, anche se ciò che unirà entrambi i giocatori sarà un magnetismo totale. Vedrete che una volta provato passeranno un paio di ore senza nemmeno accorgervene, e andrete avanti a macinare tantissime ore fino a portare avanti la sua storia. Sul lato tecnico la grafica non è certamente il suo punto forte, come la mancanza della lingua italiana, potrebbe allontanare i giocatori che faticano con l’Inglese. Dal punto di vista del gameplay tutto è talmente facile e immediato che una volta che entrerete all’interno di questo loop non ne uscirete letteralmente più. Se avete voglia di provare qualcosa di nuovo e diverso dalla massa, date una possibilità a Loop Hero ma attenzione perchè crea letteralmente dipendenza. Vi lasciamo alla nostra pagina di Steam e alla nostra video recensione.

About the Author

Related Posts