default-logo

Hot Brass : la recensione

da Milano – Oggi andiamo a vestire i panni della legge. Preparatevi a fare irruzione, la SWAT è al vostro fianco. Benvenuti su Hot Brass, titolo sviluppato da Walk with Kings, edito Treasure Hunters FanClub. Lo potete trovare per PC e Mac su Steam al costo di 12,49 Euro. Si tratta di un gioco strategico in tempo reale dove andrete a impersonare una squadre speciale, pronta a fermare qualsiasi minaccia criminale e liberare gli ostaggi. Il gioco si basa su una visuale dall’alto che permette un

multiplayer sia in locale che online con un massimo di 4 giocatori. Quando avvierete la partita la prima volta, noterete che selezionando una missione, avrete degli obiettivi da compiere. Purtroppo la nostra lingua non è presente, quindi troverete interfaccia e testi in Inglese. Ogni missione oltre ai vari obiettivi, vi darà la possibilità di completare anche delle vere e proprie sfide. Successivamente, potrete optare per selezionare l’equipaggiamento più consono alla missione. Il gioco è particolare in quanto, non vedrete dei veri e propri personaggi ma vedrete solo un cerchio dall’alto con attorno la vostra energia. Al centro avrete il vostro equipaggiamento. Poniamo che dovrete arrestare qualcuno, avrete il logo delle manette. Se invece dovrete attaccare avrete il simbolo della pistola. Stesso discorso per i nemici. Questi avranno un grado d’importanza rappresentato dal colore. I personaggi verdi sono gli ostaggi, quelli gialli sono i nemici da sottomettere e arrestare, quelli rossi rappresentano la minaccia e vanno uccisi. Il gioco è molto più realistico di quanto possiate immaginare. Il silenzio e la tattica saranno basilari. Se irromperete all’interno di un’edificio rompendo la finestra, farete rumore. I nemici saranno in allerta e sapranno dove siete. Stesso discorso se decidete di girare con la torcia. Il gioco si basa su ambienti prevalentemente bui, ma basterà attivare lo strumento infrarossi e la mappa per orientarsi. State attenti a non uccidere chi si arrenderà. Se trovate un nemico, basterà premere il tasto per dirgli “Fermo Polizia, getta le armi”. Se il nemico getta la pistola a terra, potrete ammanettarlo. Attenzione però a non essere scoperti. Potreste essere presi di spalle e uccisi da altri nemici. Molto bella la possibilità di usare un teaser per far arrendere i nemici ostinati, alcune volte dovrete usarlo più di una volta per procedere con l’arresto. Ogni nemico arrestato che rimarrà sul posto. Quindi attenti a non spaventarvi se vedrete delle luci muoversi. Queste saranno lo sguardo del nemico fermo sul posto. Se venite colpiti, il vostro personaggio camminerà lentamente lasciando anche delle tracce di sangue. Queste andranno a compromettere la vostra posizione. Utilizzate la mappa e cercate un medikit. Vengono rappresentati da una grossa croce bianca sulla mappa. Oltre ai nemici, avrete anche dei simboli con una lente d’ingrandimento. Con questo simbolo vengono rappresentate delle prove. Cercate di recuperarle tutte. Da come avrete intuito, più siete e meglio è. Graficamente nonostante abbia una visuale aerea è ben fatto, Le ambientazioni sono ricche di dettagli con texture ben realizzate, ricordatevi di setacciare bene ogni stanza. I giochi di ombre sono molto belli. Anche il discorso della giocabilità è ben studiata. Certamente avrete bisogno di alcuni minuti, ma vedrete che sarà tutto molto immediato. Se amate i giochi stile SWAT e avete 3 amici con cui giocate, Hot Brass farà al caso vostro. Vi lasciamo alla nostra video recensione e alla pagina di STEAM

About the Author

Related Posts