default-logo

Apple presenta il MacBook Pro 13 pollici con display Retina

macbookpro_13Da San Jose, California –  Apple ha presentato oggi la nuovissima versione del MacBook Pro da 13 polllici, ora caratterizzato da un o display Retina e da archiviazione completamente flash, tutto in un nuovo design compatto. Con soli 1,9 cm di spessore e 1,62 kg di peso, il MacBook Pro 13″ con display Retina diventa estremamente portatile, essendo il 20% più sottile e quasi mezzo chilo più leggero rispetto all’attuale MacBook Pro 13″.

Il nuovo MacBook Pro racchiude oltre 4 milioni di pixel nel suo display Retina da 13″, quasi il doppio rispetto ad un televisore HD. Con una densità di 227 pixel per pollice, il display Retina ha una densità di pixel così elevata che l’occhio umano non è in grado di distinguere i singoli pixel da una normale distanza, così le immagini appaiono nitide e i testi appaiono come se fossero stampati. Con quattro volte il numero di pixel dell’attuale MacBook Pro 13″, gli utenti potranno vedere e montare video HD e visualizzare un nuovo livello di dettaglio nelle immagini ad alta risoluzione. Il display Retina da 13″ si avvale della tecnologia IPS per un angolo di visualizzazione di ben 178 gradi, ha il 75% di riflesso in meno e il 29% di contrasto in più rispetto all’attuale generazione.

Grazie alla memoria flash fino a quattro volte più veloce rispetto ai dischi rigidi tradizionali dei notebook, il nuovissimo MacBook Pro è molto reattivo e scattante, sia quando si riattiva dallo stop sia quando avvia le tue app preferite.

Il MacBook Pro 13″ con display Retina monta processori Intel Core i5 a 2,5GHz con la possibilità di scegliere i più veloci processori Intel Core i7 a 2,9GHz , grafica Intel HD Graphics 4000, 8GB di memoria a 1600MHz e fino a 768GB di storage flash. Le due porte Thunderbolt e le due porte USB 3.0 consentono agli utenti professionali di collegare velocemente display multipli e dispositivi ad alte prestazioni, mentre la nuova porta HDMI offre una rapida connettività ai televisori HD. Il MacBook Pro 13″ con display Retina include inoltre una videocamera FaceTime HD, due microfoni, altoparlanti migliorati, Wi-Fi 802.11n a tre stream, Bluetooth 4.0 e una porta per alimentatore MagSafe 2.

La batteria del MacBook Pro 13″ offre fino a 7 ore di produttività wireless e una durata in standby fino a 30 giorni. Grazie alla nuova funzione Power Nap di OS X Mountain Lion, il MacBook Pro con display Retina rimane aggiornato anche quando è in modalità standby. Power Nap aggiorna in automatico Mail, Contatti, Calendario, Promemoria e Streaming foto, e quando il portatile è collegato, scarica gli aggiornamenti software e fa il backup del Mac con Time Machine.

macbookpro13_15Coerentemente con il costante impegno di Apple per l’efficienza energetica e la tutela dell’ambiente, anche il nuovo MacBook Pro 13″ con display Retina rispetta i severi requisiti Energy Star 5.2 e ha ottenuto la certificazione EPEAT Gold. Ogni guscio unibody è realizzato in alluminio altamente riciclabile e include come standard display a retroilluminazione LED dai consumi ridotti, privi di mercurio e realizzati in vetro privo di arsenico. I portatili Apple non contengono ritardanti di fiamma bromurati, sono privi di PVC e sono realizzati con materiali altamente riciclabili.

Prezzi e Disponibilità

Il MacBook Pro 13 pollici con display Retina è disponibile con processore dual-core Intel Core i5 a 2.5 GHz con velocità Turbo Boost fino a 3.1 GHz, 8GB di memoria e 128GB di storage flash a partire da €1.779 IVA e tasse incluse (€1.468,35 IVA e tasse escluse); e con 256GB di storage flash a partire da €2.079 IVA e tasse incluse (€1.716,28 IVA e tasse escluse). Opzioni di configurazioni disponibili al momento dell’ordine includono processori dual-core Intel Core i7 più veloci e storage flash fino a 768GB. Ulteriori specifiche tecniche, opzioni di configurazione al momento dell’ordine e accessori sono disponibili online su apple.com/it/macbook-pro/. Il MacBook Pro 13″ con display Retina è disponibile da oggi attraverso l’Apple Store Online (www.apple.it), gli Apple Store e i Rivenditori Autorizzati Apple.

About the Author

Related Posts