default-logo

Da Sony due nuove fotocamere da 14,2 megapixel

a390_13Da Milano – La famiglia delle Reflex digitali α (Alpha) firmata Sony dà il benvenuto a due nuovi modelli alla portata di tutti, non solo nel prezzo, ma anche nel funzionamento.

Perfette per chi si accosta per la prima volta al mondo delle Reflex, la DSLR-A390 (α390) e la DSLR-A290 (α290) offrono una qualità d’immagine e possibilità creative nettamente al di sopra delle fotocamere compatte, nate per inquadrare e scattare al volo. E come se non bastasse, sono semplicissime da usare, anche per chi non ha mai maneggiato prima una camera di questo tipo.

Entrambe le fotocamere presentano una risoluzione da 14,2 megapixel effettivi, sinonimo di immagini impeccabili e con un rumore ridotto al minimo, e grande rapidità di scatto su cui tutti gli utenti di una Reflex digitale possono sempre contare. In più, il modello α390 vanta un valore aggiunto, cioè Quick AF Live View, che coniuga comodità e funzionalità in due elementi: un’anteprima d’immagine istantanea sul display LCD Clear Photo orientabile e una messa a fuoco manuale a rilevamento di fase, precisa e fulminea.

a290_10La α290, invece, pur essendo il modello più economico, non rinuncia alla risoluzione da 14.2 megapixel effettivi della α390, racchiusa in un corpo macchina compatto del peso di soli 456 g (batteria e supporti di registrazione esclusi).

Le due Reflex si fregiano di un’impugnatura dal design innovativo, che assicura una presa ancora più confortevole. E non solo: anche i pulsanti di comando sulla parte superiore di entrambi i modelli sono stati rivisitati e allineati secondo una disposizione chiara e ordinata.

Esplorare le infinite caratteristiche creative delle due camere sarà un gioco da ragazzi anche per i principianti. Una rapida occhiata all’intuitivo display grafico e sarà possibile capire la relazione fra velocità dell’otturatore e apertura, oltre che l’effetto dei livelli di esposizione prescelti sull’immagine finale. La Guida incorporata fornisce spiegazioni chiare e concise sulle funzioni della fotocamera, complete di un’immagine d’esempio che illustra i possibili risultati di ripresa.

E per non essere da meno, anche il menu dedicato alle modalità di scatto e di riproduzione è accessibile in poche mosse e altamente efficiente, grazie alle icone colorate a video.

Sia la α390 che la α290 sono dotate di un mini-terminale HDMI che consente di collegarle direttamente a qualunque televisore HD Ready (cavo acquistabile a parte). E, per assicurare una riproduzione delle immagini ancora più spettacolare sui modelli BRAVIA compatibili, le fotocamere supportano la tecnologia PhotoTV HD e offrono l’esclusiva funzionalità BRAVIA Sync, studiata per impostare presentazioni e altre opzioni di riproduzione con il telecomando della TV, comodamente seduti sul divano di casa.

a290_1Le nuove Reflex digitali α390 e α290 di Sony saranno disponibili in tutta la loro eleganza e praticità a partire dall’estate 2010.

About the Author

Related Posts