default-logo

TVBLOB e Telsey lanciano BLOBbox

Posted On 24 Mar 2009
By :
Comment: Off

tvblobDa MilanoTVBLOB e Telsey hanno iniziato a distribuire a livello mondiale la prima BLOBbox, un set-top box ibrido per televisori analogici e ad alta definizione (HD) che consente di guardare e registrare i programmi della televisione digitale terrestre in alta definizione (HD PVR), di scaricare documenti audio e video da tutto il mondo utilizzando Miro e BitTorrent, di navigare su servizi come YouTube, GMail, e Wikipedia. TVBLOB dimostrerà con Telsey (stand 19), le funzionalità della BLOBbox all’IPTV World Forum che si svolgerà dal 25 al 27 marzo.

A differenza dagli altri set-top box già presenti sul mercato, gli utenti non sono limitati a visualizzare il contenuto proveniente solo da fornitori di servizi premium a pagamento, ma possono altresì fruire dei contenuti forniti dai più popolari servizi web, oltre che a tutto il contenuto che è già presente sul loro PC o sulla rete domestica. Il BLOBbox di Telsey mira a risolvere un problema che ha afflitto i proprietari dei televisori dal loro esordio: cosa guardare?

“In una stanza avevo il mio PC con un accesso virtualmente illimitato ai contenuti, mentre nell’altra avevo il mio televisore ad alta definizione (HDTV) da 42″, dove finivo per riguardare sempre lo stesso DVD.” spiega Dario Golia (primo utilizzatore italiano del set-top box), che ha da poco iniziato a utilizzare la BLOBbox. “Ora mi metto sul divano e guardo qualunque cosa sul mio televisore.”

Il software di BLOBbox , che si basa su Linux e comprende un browser web completo, offre molto di più dell’accesso video a Internet e della registrazione di programmi televisivi digitali. Rende veramente interattiva e personalizzata la televisione, consentendo funzionalità come i preferiti e i download. Soprattutto, si controlla tutto solo dal televisore, con il telecomando.

TVBLOB, produttore del software del set-top box, ha già lavorato all’ottimizzazione per la televisione di siti Web 2.0 famosi come YouTube e Picasa, e sta supportando la transizione verso la TV di altri servizi, come quelli realizzati da aziende di produzione e distribuzione di audio e video, tramite una comunità di sviluppo TV open source – BLOBforge (http://www.blobforge.com) – e un Kit di Sviluppo Software gratuito, che consente loro di creare i loro canali televisivi, o addirittura di inventare dei nuovi servizi per la televisione. Questo è un passo importante, dal momento che l’azienda si sta proiettando nella direzione di cambiare il modo in cui guardiamo il Web.

“I siti Web erano stati creati inizialmente per i PC, e molti sono ora in fase di ottimizzazione per un numero sempre maggiore di dispositivi utente come i telefoni cellulari,” spiega il Responsabile di Ricerca e Sviluppo di Telsey Riccardo Costacurta. “Si verificherà un processo simile per la televisione perché guardare dal divano utilizzando un telecomando è un modo completamente nuovo di vedere ed interagire con Internet”.

Dal momento che questo tipo di Web TV-centrico ottiene consensi, la piattaforma BLOBbox è destinata a crescere. Con un approccio “open garden”, qualunque privato o azienda che utilizzi gli strumenti di sviluppo Web standard sarà in grado di realizzare dei nuovi servizi per la televisione senza l’intermediazione di terze parti.

“Potrebbe portare ad una rivoluzione della televisione,”dice il CEO di TVBLOB Fabrizio Caffarelli. “A partire da ora, le persone possono pubblicare delle pagine web personali o dei servizi completamente aperti direttamente sulla televisione. Una volta che avranno iniziato a mettere alla prova i limiti della loro creatività, essi potranno anche trovare un pubblico e creare la prossima killer application per la televisione.”

BLOBbox di Telsey è ora disponibile per l’acquisto presso TecnologieCreative (http://www.tecnologiecreative.it). Sono richiesti una televisione standard con un ingresso analogico o HDMI ed una connessione a banda larga.



About the Author

Related Posts