default-logo

Apple: un trimestre d’oro

bilanceDa CupertinoApple ha annunciato i risultati finanziari del quarto trimestre dell’anno fiscale 2009 conclusosi il 26 settembre 2009. L’azienda ha realizzato un fatturato di 9,87 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 1,67 miliardi di dollari, pari a 1,82 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 7,9 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 1,14 miliardi di dollari, pari a 1,26 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 36,6 percento, in crescita rispetto al 34,7 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 46% del fatturato trimestrale.

In ottemperanza al trattamento contabile dell’abbonamento richiesto dai principi contabili GAAP, l’azienda riconosce il fatturato e i costi dei beni venduti per iPhone e Apple TV nel loro ciclo di vita economico stimato. Rettificando contabilmente le vendite e i costi di prodotto secondo i principi di contabilità correnti (GAAP) per eliminare l’impatto della contabilizzazione dell’abbonamento, le misure corrispondenti non-GAAP* per il trimestre sono di 12,25 miliardi di dollari di “Vendite rettificate contabilmente” e di 2,85 miliardi di dollari di “Ricavi netti rettificati contabilmente.”

Apple ha venduto 3,05 milioni di computer Macintosh durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 17 percento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. L’azienda ha inoltre venduto 10,2 milioni di iPod durante il trimestre, dato che rappresenta una diminuzione in unità dell’otto percento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Apple ha venduto 7,4 milioni di iPhone in questo trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del sette percento rispetto al trimestre dell’anno scorso.

“Siamo estremamente felici di aver venduto più Mac e iPhone rispetto a qualsiasi trimestre precedente,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “Abbiamo una gamma prodotti molto forte per la stagione natalizia e dei nuovi prodotti davvero fantastici in programma per il 2010.”

“Siamo molto lieti dei risultati del trimestre di settembre e dell’anno fiscale 2009,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. “Per quanto riguarda l’intero anno abbiamo aumentato il fatturato del 12 percento e l’utile netto del 18 percento in un periodo particolarmente difficile. Guardando avanti al primo trimestre dell’anno 2010, ci attendiamo un fatturato compreso fra gli 11,3 e gli 11,6 miliardi di dollari circa e un utile per azione diluita compreso fra 1,70 e 1,78 dollari circa.”

Apple fornirà lo streaming live della conference call sui risultati finanziari del quarto trimestre 2009 utilizzando QuickTime, la tecnologia leader di Apple basata su standard per lo streaming audio e video live e on demand. La presentazione in diretta via Web inizierà alle 14:00 PDT del 19 ottobre 2009 sul sito www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq409/ e sarà disponibile per la riproduzione per circa due settimane successive.

About the Author

Related Posts