default-logo

Nioh 2 The Complete Edition : la recensione

da Milano – Oggi abbiamo tra le mani un titolo che potrebbe essere etichettato come “for Super Player”, in quanto se non conoscete Team Ninja e la saga di Nioh è giusto preparavi a dovere. Nioh 2 The Complete Edition è disponibile da oggi per PC tramite Steam al costo di 59,99 Euro e per Playstation 5, con sottotitoli e interfaccia in Italiano. Nonostante il titolo abbia già un anno sulle spalle, avremo un’edizione rimasterizzata e completa di tutti e 3 i DLC usciti successivamente. Se non conoscete il gioco, preparatevi ad un viaggio nel Giappone feudale,

un’epoca lontana dove i demoni erano una presenza quasi costante. Pad alla mano, andiamo ad utilizzare l’editor del nostro personaggio. Scegliete bene la vostra classe e bilanciate bene il tutto. Quando sarete pronti, l’azione vi avvolgerà subito. Prepratevi a tenere i nervi a bada perchè la lunga campagna seppur sia narrata magistralmente presenta un livello di difficoltà molto alto. Il gioco per una buona parte della sua story Line si svolge come prequel ma alcune figure, se avrete giocato al primo episodio, vi saranno molto famigliari. Affrontate le missioni con molta calma e pazienza. Sfruttate molto bene le armi ed equipaggiamento che andrete a sbloccare. Alcune meccaniche sono state leggermente bilanciate rispetto al predecessore offrendovi un livello di sfida più equilibrato, anche se non toglie che è un titolo molto tosto. Nioh 2 non avrà sicuramente un dettaglio grafico all’ultimo grido, ma ciò che rende l’esperienza unica di questa saga è l’atmosfera. Vedrete figure storiche e mitologiche Giapponesi realmente esistenti e tramandate, offrendovi un prodotto ottimo sotto questo aspetto. Quando giocherete avrete delle aeree da visitare, molti nemici da battere e sarete sempre alla ricerca di armi ed equipaggiamenti utili alla vostra partita. Ricordatevi di potenziare il vostro personaggio, senza di questo non potrete vivere nemmeno due secondi. Quindi cercate sempre di avere un bilanciamento corretto delle vostre abilità. Il sistema di controllo è perfetto. Occorre imparare una serie di mosse per poter avanzare e avere la meglio sui nemici, ma il tutto risulta molto appagante. Ci sono tre metodi di approccio, ognuno serve a utilizzare una grado di potenza di attacco e velocità di esecuzione. Naturalmente se utilizzerete quello più potente, andrete a perdere quello che è il fattore di stamina. Sarà un’attacco potente, ma lento. Quello intermedio cerca di bilanciare potenza e velocità, quello basso è poco letale ma molto veloce. Ognuno di essi potrà essere naturalmente potenziato. Quindi cercate di studiare molto bene quello che farà per voi. Per quanto riguarda i boss invece, mettetevi l’animo in pace. Sono parecchio difficili. Quindi dovrete affrontarli più di una volta. Sia per capire la meccanica del demone, sia per perfezionare il vostro sistema di combattimento. Attenzione di non sfuggire troppo al boss, in quanto se dovesse “arrabbiarsi” vi trascinerà nel sottosuolo, dove diventerà ancora più potente e voi leggermente più deboli. Quindi cercate di avere un piano ben preciso. Tornando alla aree esplorabili, ricordatevi che proprio come in Dark Souls, una volta che passate a miglior vita, il vostro bottino rimarrà nel punto esatto dov’è avvenuta la vostra dipartita. Attenzione che se morite una seconda volta prima di averlo recuperto, questo non sarà più disponibile. Il lato tecnico di questa versione, è ciò che rende gli utenti più curiosi. Come gira su PC e PS5 ? Molto bene. Sia per PC sia per PS5, avrete la possibilità di selezionare il sistema video che più vi aggrada. Calcolate che per raggiungere il massimo su PC, sono necessarie le ultime nate in casa Nvidia, ovviamente se mirate al 4K a 120 FPS, mentre se volete un 4K a 60 FPS, sia per PS5 che per PC potrete ottenerlo tranquillamente con una 2080. Il gioco su PS5 come per PC, vi metterà di fronte a un dilemma, meglio la grafica oppure la fluidità ? La risposta risiede solamente dentro di voi, e sarà divertente visualizzare le varie opzioni. In Conclusione Nioh 2 The Complete Edition è un gran bel gioco, non adatto a tutti però, in quanto la sua elevata difficoltà va a restringere la fetta di utenza. Chiaramente coloro che sono fan di Dark Souls, avranno pane per i loro denti in quanto il gioco di Team Ninja offre un grado si sfida molto elevata.
Vi lasciamo alla nostra pagina di STEAM e alla nostra video recensione.
Voto : 8,5

About the Author

Related Posts