default-logo

Courier Crisis : Passione Retrogame

da Milano – Nella nostra rubrica di Passione Retrogame oggi vi porto nel 1996 con un titolo tanto folle quanto difficile : Courier Crisis. Questo titolo è disponibile per Playstation e Sega Saturn. Nel gioco andremo ad impersonare un corriere in bici, dove il suo scopo è quello di prendere delle lettere e portarle a destinazione.

Inizialmente avremo tre lettere che andranno ad aumentare nel proseguimento del gioco. Il divertimento risiedeva nel saltare le auto, e fare dei trick che permettevano di avere un turbo provvisorio. L’indicatore del tempo variava dal verde al giallo per terminare con il rosso. Come in Crazy Taxy, se eravamo in anticipo la busta si colora di verde. In tempo corretto gialla, mentre in ritardo rossa. In basso a destra troviamo una catena della bici che serve come indicatore della vita. Ogni volta che veniamo investiti, oppure sbattiamo contro qualcosa scenderà fino al game over. Il nostro folle corriere poteva scansare i passanti a suon di calci e pugni. Attenzione però, se capitate nel quartiere sbagliato, potrebbero sparavi addosso. Terminate le consegne e racimolato una buona quantità di soldi, avrete la possibilità di acquistare delle nuove bici che vi offriranno nuove specifiche e velocità. Il gioco vanta un’ottima colonna sonora con brani punk, tipici della metà degli anni ‘90. Anche la grafica, seppur risulti un primo accenno di città in 3D non era male. L’unica difficoltà era la freccia sopra al nostro personaggio che, come nei primi GTA, indicava la direzione della consegna. Non sempre era affidabile e spesso si perdeva la partita. Senza contare che il tempo è tiranno e davvero quasi al limite del secondo, costringendo il giocatore a rifare molte volte lo stage, fino a conoscere vie segrete a memoria. Ho finito questo gioco sudando davvero sette camicie, anche se la difficoltà veniva ammortizzata dalle risate del contesto totalmente folle in perfetto stile anni ‘90. Courier Crisis lo potete trovare su ebay per PSX ad un prezzo che si aggira attorno ai 14/15 Euro. Mentre la versione per Sega Saturn, essendo più rara purtroppo costa parecchio, ci aggiriamo dai 70€ fino a 300€. Vi lasciamo al video qui sotto.

About the Author

Related Posts