default-logo

Sicurezza targata F-Secure per Tele2

Posted On 19 Lug 2009
Comment: Off

notizie in breveDa Milano  – Dopo un’attenta valutazione dell’offerta di sicurezza delle principali realtà del settore, Tele2, uno dei principali operatori di telecomunicazione in Italia, ha scelto di proteggere i propri clienti con la tecnologia di F-Secure, azienda leader nella fornitura di sicurezza sotto forma di servizio tramite operatori mobili e Internet Service Provider. Da luglio gli utenti che utilizzano il collegamento a Internet offerto da Tele2 possono utilizzare Computer Security di F-Secure, in grado di proteggere fino a tre PC.

Computer Security non è un semplice antivirus ma una vera e propria suite per la protezione completa della navigazione sul web, che, oltre all’antivirus, comprende antispyware, antispam, antiphishing, antirootkit e firewall. La soluzione, facile da installare, si aggiorna automaticamente e include anche un servizio di parental control, per consentire alle famiglie di mantenere alta anche la sicurezza della navigazione dei più giovani.

I clienti ADSL di Tele2 possono attivare Computer Security semplicemente collegandosi al sito www.tele2.it o tramite call center al prezzo speciale di 3 euro al mese, pagabili comodamente in bolletta.


L’attenzione di Tele2 per la sicurezza dei propri clienti si arricchisce inoltre di un’area dedicata sul sito di Tele2 (www.tele2.it/sicurezza) dove sono disponibili i servizi gratuiti F-Secure Health Check, per il monitoraggio dello lo stato di salute del PC, e F-Secure Online Scanner, una soluzione di sicurezza per il rilevamento di virus, spyware e altri tipi di malware. L’obiettivo dell’area sicurezza è di sensibilizzare gli utenti sulle problematiche della sicurezza online.

“Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto la fiducia di Tele2, operatore di primaria importanza nel campo della fornitura di accessi a Internet”, ha dichiarato Miska Repo, Country Manager di F-Secure Italia. “Con il costante aumento del numero di utilizzatori di Internet è positivo osservare come molti ISP si stiano muovendo per fornire modalità di accesso alla rete complete di soluzioni di sicurezza integrate e affidabili”.

About the Author

Related Posts