default-logo

Mac OS X Snow Leopard disponibile dal 28 Agosto

Posted On 24 Ago 2009
Comment: Off

snow1Da Cupertino California – E’ arrivato il momento del Leopardo delle nevi. Apple ha annunciato oggi che Mac OS X v10.6 Snow Leopard sarà in vendita venerdì 28 agosto presso i negozi retail Apple Store e presso i rivenditori autorizzati Apple; il negozio online Apple accetta da oggi i pre-ordini. Snow Leopard aggiunge a una decade di successi e innovazioni del sistema OS X centinaia di miglioramenti, nuove tecnologie, il supporto predefinito a Microsoft Exchange. Snow Leopard sarà disponibile come aggiornamento per gli utenti di Mac OS X Leopard ad un prezzo di 29€.

“Snow Leopard si basa sul nostro sistema operativo migliore di sempre e siamo felici di poterlo presentare agli utenti prima del previsto,” ha affermato Bertrand Serlet, senior vice president Apple per il Software Engineering. “Ad un prezzo di appena 29€, gli utenti di Leopard possono avere un facile aggiornamento al sistema operativo più evoluto al mondo e l’unico sistema con il supporto Exchange integrato.”

 

 

snow2Per creare Snow Leopard, gli ingegneri Apple si sono concentrati sul perfezionamento del 90 percento degli oltre 1000 progetti che compongono Mac OS X. Gli utenti noteranno miglioramenti fra cui un Finder più reattivo; Mail che carica i messaggi nella metà del tempo;* Time Machine con un back up iniziale più veloce dell’80 percento;* un Dock con integrazione di Exposè; QuickTime X con un player ridisegnato che permette agli utilizzatori di vedere, registrare, tagliare e condividere video in tutta facilità e una versione a 64-bit di Safari 4 che è fino al 50 percento** più veloce e resistente ai crash dovuti ai plug-in. Snow Leopard è metà della dimensione della versione precedente e libera fino a 7 GB di spazio su disco una volta installato.

Per la prima volta le applicazioni di sistema, compresi Finder, Mail, iCal, iChat e Safari, sono a 64-bit e il supporto ai processori a 64-bit di Snow Leopard permette l’utilizzo di grandi quantità di RAM, incrementa le performance e aumenta la sicurezza, pur rimanendo compatibile con le applicazioni a 32-bit. Grand Central Dispatch (GCD) fornisce agli sviluppatori software una nuova e rivoluzionaria modalità per scrivere applicazioni che sfruttano i processori multicore. OpenCL, standard aperto basato su C, permette agli sviluppatori di sfruttare l’incredibile potenza dell’unità di elaborazione grafica per processi che vanno al di là della grafica stessa.

Snow Leopard è l’unico sistema operativo desktop che integra il supporto a Microsoft Exchange Server 2007 e permette di utilizzare Mac OS X Mail, Rubrica Indirizzi e iCal per spedire e ricevere email, creare e rispondere ad inviti per meeting, e cercare e gestire i contatti con liste di indirizzi globali. Le informazioni Exchange funzionano con fluidità all’interno di Snow Leopard in modo che gli utenti possano sfruttare appieno le funzionalità uniche del sistema OS X come le veloci ricerche SpotlightTM e le anteprime Quick Look.

snow3Anche Mac OS X Server Snow Leopard, la prossima importante versione del sistema operativo server più facile da utilizzare al mondo, sarà in vendita venerdì il 28 agosto. Snow Leopard Server include nuove innovative funzionalità come Podcast Producer 2 e Mobile Access Server e ha il prezzo più competitivo di sempre, a 499€ per licenze client illimitati. Ulteriori informazioni e la lista completa dei requisiti di sistema Snow Leopard Server sono reperibili sul sito alle www.apple.com/server/macosx/.

 

 

Prezzi e Disponibilità
Mac OS versione 10.6 Snow Leopard sarà disponibile come upgrade a Mac Os X versione 10.5 Leopard il 28 agosto 2009 presso Apple Store (www.apple.com), i Retail Store Apple e i rivenditori autorizzati Apple. La licenza di singolo utente di Snow Leopard sarà disponibile ad un prezzo di 29 €, mentre Snow Leopard Family Pack, che contiene una licenza per 5 utenti in un singolo domicilio, sarà disponibile ad un prezzo di 49€. Per gli utenti di Tiger® con un Mac basato su processore Intel, il Mac Box Set include Mac OS X Snow Leopard, iLife® ’09 e iWork® ’09 e sarà disponibile ad un prezzo di 169€ e il Family Pack ad un prezzo di 229€.

Il pacchetto di aggiornamento Mac Os X Snow Leopard Up-To-Date è disponibile, ad un prezzo di spedizione e consegna di 9,95€, per tutti i clienti che hanno acquistato un nuovo sistema Mac da Apple o un qualsiasi rivenditore autorizzato Apple in una data compresa fra l’8 giugno 2009 e la fine del programma, il 26 dicembre 2009. Gli utenti dovranno richiedere il proprio aggiornamento Up-To-Date entro 90 giorni dall’acquisto e comunque entro il 26 dicembre 2009. Per maggiori informazioni visitate il sito www.apple.com/macosx/uptodate. Snow Leopard richiede almeno 1 GB di RAM ed è progettato per funzionare su qualsiasi Mac con un processore Intel. La lista completa dei requisiti di sistema si trova all’indirizzo: www.apple.com/macosx/specs.html.

 

 

*Test condotti da Apple ad agosto 2009 paragonando la “prerelease” Mac OS Snow Leopard v10.6 con il sistema Mac OS X Leopard v10.5.8 pubblico utilizzando un MacBook® da 2.0 GHz e la generazione di iMac® da 2,66 GHz, entrambi configurati con 2 GB di RAM. Le prestazioni variano a seconda della configurazione del sistema, della rete, della dimensione dei file, dai set di dati e da altri fattori.

 

 

**Test condotti da Apple ad agosto 2009 confrontando Safari 4 a 64-bit con Safari 4 a 32-bit nella “prerelease” Mac OS X Snow Leopard v10.6 utilizzando un MacBook® da 2.0 GHz e la generazione di iMac® da 2,66 GHz, entrambi configurati con 2 GB di RAM. I benchmark JavaScript si basano sul test SunSpider Performance. Le prestazioni potrebbero variare in base alle configurazioni di sistema, connessione di rete e altri fattori.

 

 

Tutte le prove sono state condotte su iMac 2,8 GHz con processore Intel Core 2 Duo con Mac Os Snow Leopard e 2GB di RAM. I benchmark JavaScript si basano sul SunSpider JavaScript Performance Test.

About the Author

Related Posts