default-logo

Fujitsu supporta l’Università dell’Aquila con le “Aule Informatiche Mobili”

 notizie in breveDa Milano – Oggi, alla presenza del Presidente del Centro Formazione e Studi (Formez) Carlo Flamment, Fujitsu Tecnology Solutions ha consegnato le Aule Informatiche Mobili all’Università dell’Aquila, mettendo a disposizione la propria tecnologia a beneficio delle attività didattiche degli studenti del capoluogo abruzzese.


Il progetto si inserisce all’interno dell’ampia cornice di Aquila Innovazione, importante iniziativa dell’Università dell’Aquila e del Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione, che ha visto Fujitsu come una delle prime aziende sostenitrici e mira a coinvolgere le aziende che, per la ricostruzione dopo il terremoto, hanno mobilitato le loro risorse per realizzare progetti innovativi che hanno reso disponibili per il territorio.
Le aule sono state destinate a insegnamenti nelle Facoltà di Lettere e Filosofia, Medicina e Chirurgia e Ingegneria, e consentono a docenti e universitari di usufruire di una grande flessibilità di applicazioni di alto livello, in sinergia con funzioni avanzate di mobilità, grazie a tecnologie wireless di ultima generazione. Potranno essere utilizzate in modalità didattica dai docenti, in modalità interattiva dagli studenti ed entrambi potranno usufruirne per attività di eLearning.
“L’iniziativa di Fujitsu è riuscita a creare dei luoghi di apprendimento condivisibili da più istituti, consentendo di ovviare alle criticità strutturali e di accessibilità degli edifici, con la massima protezione dei beni informatici e senza alcuna necessità di spostamento per gli studenti, i quali possono trarre il massimo beneficio dall’avanzata tecnologia messa loro a disposizione”, ha dichiarato Pierfilippo Roggero, Senior Vice President, Southern & Western Europe di Fujitsu Technology Solutions e di Fujitsu Services e Amministratore Delegato e Presidente di Fujitsu Technology Solutions Italia. “Fujitsu da sempre è impegnata nello sviluppo di progetti innovativi a sostegno della Pubblica Amministrazione, e le nuove Aule Informatiche Mobili possono essere la dimostrazione concreta del ruolo della tecnologia come volano di sviluppo e ammodernamento”.
Fujitsu ha realizzato le Aule Informatiche Mobili mettendo a disposizione la propria competenza progettuale a 360 gradi per implementare una soluzione completa basata su Mobile School Car, componenti tecnologici Green ed il servizio di monitoraggio dei sistemi server dal Service Management Center, il polo nazionale di Fujitsu per l’erogazione dei servizi IT, sito a Vimodrone, Milano. Ogni aula è stata dotata di 10 Notebook Fujitsu, 1 Server Fujitsu, 1 Router WiFi, 1 Stampante e 1 Proiettore Fujitsu.

About the Author

Related Posts