default-logo

E3: Xbox mostra i muscoli

natalDa Milano – Oggi Microsoft ha aperto l’Electronic Entertainment Expo (E3) con una presentazione per certi versi storica che ha ridisegnato i canoni classici del videogioco e aperto probabilmente una nuova frontiera dell’intrattenimento casalingo. L’obiettivo era ed è rivaleggiare ad armi pari col Wii e ora sembra che, Xbox, la console di Microsoft, abbia tutte le carte in regola per cercare di vincere la sfida.

Oltre alla premiere di 10 nuovi giochi esclusivi, rivoluzionando il modo in cui ognuno di noi guarda la TV, e facendoci connettere in modo più semplice che mai con gli amici, Xbox ha inoltre dato il benvenuto al geniale regista Steven Spielberg che ha dato introdotto “Project Natal” e una nuova modalità di gioco senza controller.


“Oggi, grazie all’aiuto di talenti dell’innovazione, personalità visionarie e al gaming senza controller in arrivo, Xbox 360 ha scritto una nuova pagina nella storia dell’home entertainment”, ha dichiarato Don Mattrick, senior vice president per l’Interactive Entertainment Business di Microsoft. “Per noi questo E3 significa rompere le barriere tra generazioni, tra giochi e intrattenimento, e soprattutto tra videogiocatori e quelli che invece in genere non lo sono, come solo Xbox può fare”.


Durante l’evento, Microsoft ha illustrato come e grazie a quali servizi Xbox 360 continuerà a crescere e ad affermarsi nel mercato dell’industria video ludica. Si comincia da una line-up di videogiochi in grado di soddisfare i gusti di tutti, con titoli del calibro di “Forza Motorsport 3″, “Alan Wake”, “Halo 3: ODST – Truppe d’assalto orbitali” e “The Beatles: Rock Band”, per poi proseguire con i servizi di Xbox LIVE come lo streaming istantaneo a 1080p HD di film e programmi televisivi, Facebook e Last.fm direttamente sulla propria Tv, per concludere con “Project Natal” una novità che rivoluzionerà davvero il modo di giocare senza l’ausilio di nessun controller.


“Project Natal”: nessun limite (e nessun controller)

Svelato per la prima volta al pubblico, “Project Natal”, pronunciato “nuh-tall”, è il nome in codice per un rivoluzionario nuovo modo di giocare: nessun controller o pad. Se appare una palla, è sufficiente  calciarla, colpirla, bloccarla o prenderla. Muovendo le mani, ondeggiando le anche o semplicemente parlando ci si può immergere immediatamente nel divertimento.


Compatibile con la console Xbox 360, il sensore “Project Natal” è il primo al mondo ad integrare una camera RGB, un sensore di profondità, un microfono multi-array e un processore apposito che usa un software proprietario, tutto in una sola periferica. Diversamente dalle videocamere e controller 2-D, Project Natal traccia tutti i movimenti del corpo in 3-D, rispondendo al tempo stesso ai comandi, alle direzioni e persino al cambiamento nel tono della voce.


Inoltre, diversamente dalle altre periferiche, il sensore Project Natal non è suscettibile alla luce. E’ in grado di riconoscere il  corpo del giocatore  solo guardandolo in  viso e non si limita solamente a reagire a determinate parole chiave, ma capisce quello che gli si sta dicendo. Chiamando lo schema in una partita di football,  i giocatori sorprendentemente risponderanno. Se si vuole entrare in Xbox LIVE basta mettersi semplicemente di fronte al sensore.


“Il prossimo passo nel mondo dell’intrattenimento interattivo è quello di far scomparire il controller,” ha dichiarato Steven Spielberg, il famoso regista e produttore. “Con “Project Natal”, vedremo dei giochi che porteranno ognuno di noi a immergersi in una tecnologia che finalmente ci riconosce”.


Il meglio di Internet, fatto apposta per la TV


Xbox LIVE, il più grande social network per TV esistente al mondo, ha annunciato oggi che Facebook e Last.fm saranno adattati alla  televisione in esclusiva per Xbox 360.


Microsoft ha anche presentato “Xbox LIVE Party for movies”, che permette la fruizione condivisa di film dal proprio divano o con gli altri utenti Xbox Live in tutto i Paesi che supportano il servizio.


“Ci siamo sempre chiesti come rendere la televisione uno strumento più sociale e un’esperienza collettiva”, ha dichiarato John Schappert, corporate vice president di Interactive LIVE, Software e Studios di Microsoft. “Portando Facebook, Last.fm e Xbox LIVE Party for movies e tv show su Xbox LIVE, non stiamo solo allargando le pareti dei salotti ben oltre la propria casa aprendola a quella di amici in tutto il mondo, ma stiamo creando il social network per eccellenza, che unisce oltre 200 milioni di persone per condividere gli aggiornamenti del proprio profilo, le foto, i giudizi sulle canzoni e la migliore esperienza di gaming online”.


L’aggiunta di Facebook su Xbox LIVE significa che gli amici sono sempre connessi tra di loro, in qualsiasi momento e Paese – virtualmente da qualsiasi divano. Ma aggiornare lo status e condividere le foto non saranno le uniche cose che si potranno fare. Usando Facebook Connect, si possono condividere i migliori momenti di gioco, scrivendo le novità o mostrando screenshot presi dai giochi supportati direttamente su Facebook.  


Per la prima volta in TV, Last.fm¸ parte della CBS Interactive Music Group darà agli abbonati a Xbox LIVE l’accesso a milioni di canzoni in streaming attraverso Xbox 360 per riempire di musica ogni stanza della casa. Gli utenti Xbox LIVE saranno in grado di creare le proprie stazioni radio, personalizzate e gratuite, e ascoltarle con i propri amici.


Xbox 360 consolida anche il suo ruolo di social network leader per l’intrattenimento grazie all’annuncio di Xbox LIVE Party for movies. Andare al cinema con  gli amici anche restando comodamente seduto sul divano di casa oppure nei salotti di tutto il mondo diventa così una realtà . A partire da quest’anno, è possibile condividere un cinema virtuale e guardare gli avatar sullo schermo, mentre si ascolta tramite la chat vocale di Xbox LIVE gli amici ridere e piangere davanti al film. Con Movie Parties, l’unica cosa che non si può dividere sono i popcorn!


1080p HD in un Istante


Continuando l’impegno pionieristico, iniziato con l’introduzione del primo Video Marketplace nel 2006 e sviluppato con l’annuncio fatto la settimana scorsa nel Regno Unito della prima TV in diretta tramite una console, Microsoft ha dichiarato oggi che Xbox garantirà un’altra prima assoluta: film in instant 1080p e sonoro 5.1 surround – direttamente sulle console collegate a televisori compatibili HD, attraverso il social network d’intrattenimento Xbox LIVE.


A partire da questo autunno, un’ampia scelta di film e spettacoli televisivi tratti da Zune Video su Xbox 360 sarà disponibile per lo streaming istantaneo, nella più alta qualità video e premendo solamente un pulsante. Senza dischi, senza attese per il download e senza ritardi. Si potrà usufruire della migliore selezione video di un megastore, la miglior nitidezza disponibile e la convenienza del sistema on-demand, solo su Xbox 360


Inoltre, Microsoft ha annunciato anche che il numero di mercati nei quali Xbox LIVE offre i suoi film e spettacoli televisivi sarà più che raddoppiato, salendo dagli attuali 8 a 18, con l’aggiunta di Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Svizzera. Gli utenti di questi paesi avranno accesso anche all’instant 1080p video




Inoltre, Microsoft ha annunciato anche che il numero di mercati nei quali Xbox LIVE offre i suoi film e spettacoli televisivi sarà più che raddoppiato, salendo dagli attuali 8 a 18, con l’aggiunta di Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Svizzera. Gli utenti di questi paesi avranno accesso anche all’instant 1080p video.


About the Author

Related Posts