default-logo

 Sword & Bones 2 : la recensione

Posted On 17 Mag 2022
Comment: Off

da Milano – Il titolo che oggi andremo a recensire, è un prodotto nostrano. Gli sviluppatori ed editori della software house 

SEEP, sono noti su Steam per realizzare dei veri e propri capolavori alla “vecchia scuola”, in stile retro gamer. Come molti di voi sapranno, nell’universo Indie, si ama molto presentare grafiche a 8/16 bit che ricordano i meravigliosi ( per chi li ha vissuti ) anni 80/90. Dove la grafica pixel-art regnava sovrana assieme a titolo che venivano giocati e finiti centinaia di volte. Questi ragazzi hanno da poco rilasciato su Steam  Sword & Bones 2. Il primo capitolo, potete trovarlo a 4,99€ con tanto di sottotitoli nella nostra lingua. Se non conoscete la saga, permettetemi di spiegarvela. La storia del primo episodio, si svolge nel regno di Vestus. Questo regno ogni 500 anni deve affrontare delle creature malvagie. Questa sfortuna è merito di una congiunzione astrale. Come se non bastasse, un demone s’impadronisce del regno e scatena ogni forza del male. Il nostro prode e anonimo cavaliere dovrà salvare la situazione. Il secondo capitolo, inizia proprio dalla fine di ciò che vi ho appena raccontato, questa volta però avremo un nuovo personaggio femminile chiamata Berenice e saremo nel regno di Gaudia. In questo secondo capitolo, abbiamo notato delle migliorie sotto ogni aspetto. Il gioco riesce ad unire due grandi classici del passato a cui s’ispira, Wonder Boy in Monster Land e Castlevania. La grafica in 16-bit è decisamente migliore. Fondali e pixel-art sono molto belli, andando a richiamare l’era d’oro dei titoli action degli anni ‘90. Sul lato del gameplay, troviamo l’aggiunta della parata, utile durante le epiche battaglie dei 6 boss che incontrerete . Ottimi anche i quattro nuovi incantesimi che potremo utilizzare, oltre alla possibilità di potenziare il nostro personaggio grazie al recupero di monete sparse per il livello. La trama si svolge all’interno di  50 livelli. Questi saranno intervallati da boss fight degno di nota. Nulla di frustante ma gli sviluppatori hanno voluto ricordare quanto i titoli di una volta, chiedessero impegno e concentrazione. Molto bella anche la colonna sonora “dark” che ci accompagnerà per tutta l’avventura che a sua volta, avrà ben due finali differenti. Sword & Bones 2 è un buon prodotto. Offre un rapporto qualità prezzo eccellente e regala ai giocatori molto divertimento e soddisfazione. Consiglio vivamente l’acquisto anche del primo capitolo.

Voto : 8

About the Author

Related Posts