default-logo

NVIDIA – RTX ON!

Posted On 03 Mar 2021
Comment: Off

Il gelo di febbraio non è riuscito a rallentare l’avanzamento di GeForce RTX. Questa settimana, i giocatori di Rainbow Six Siege potranno provare NVIDIA Reflex e due nuovi giochi godranno della tecnologia NVIDIA DLSS. Ora sarà molto più semplice, per gli sviluppatori di Unreal Engine, aggiungere il DLSS e NVIDIA Reflex ai loro giochi; inoltre, i creatori di contenuti stanno sfruttando il DLSS per aumentare le prestazioni.

I giocatori GeForce appassionati di Rainbow Six Siege godono ora di un aggiornamento di “mira”
In quasi tutti gli sport l’attrezzatura giusta può aiutare i concorrenti a raggiungere il loro pieno potenziale, ed i giochi competitivi non fanno eccezione: la qualità delle GPU, del display, delle periferiche e del software può portare a miglioramenti di frazione di secondo nel puntamento che possono fare la differenza quando si tratta di sopravvivere o di morire – virtualmente.

I giocatori di Rainbow Six Siege con una GPU GeForce Serie 10 o con le GPU più recenti possono ora scaricare il server di prova pubblico, eseguire la versione Vulkan e provare NVIDIA Reflex prima che arrivi nella versione principale del gioco. Per fare questo test basterà andare nel menu delle opzioni di visualizzazione e abilitare NVIDIA Reflex Low Latency.

Essere in ritardo di una frazione di secondo sul grilletto fa la differenza tra vincere o perdere, quindi ridurre la latenza del sistema può rivelarsi un enorme vantaggio per i giocatori di Rainbow Six Siege. Con NVIDIA Reflex, la latenza del sistema è significativamente ridotta, rendendo più facile prendere di mira i nemici e migliorando, al contempo, la reattività del pc.

Per aiutare i giocatori a misurare e ottimizzare la latenza di sistema, abbiamo sviluppato l’NVIDIA Reflex Latency Analyzer. Grazie all’integrazione di hardware e software nei monitor e nei mouse, la latenza del sistema può ora essere facilmente misurata, permettendo di ottimizzare la propria configurazione per ottenere la migliore reattività. Inoltre, NVIDIA annuncia che il display ASUS ROG SWIFT 360Hz PG259QNR è da ora disponibile e che l’MSI Clutch GM41 Gaming Mouse si unisce alla famiglia di prodotti Reflex Latency Analyzer.

About the Author

Related Posts