default-logo

The Green Mayor: quando il riciclo, grazie a un’app, diventa divertente

da MilanoThe Green Mayor è un network di strumenti di comunicazione che connettono aziende e consumatori sui temi della sostenibilità, generando economia circolare e incentivando la raccolta ed il riciclo delle bottiglie  (PET).

Una rete di raccoglitori (eco compattatori) in continua espansione, situati presso supermercati ( + di 70 punti vendita Unes – U2), nelle scuole e in altri luoghi simbolo dell’inquinamento da plastica (da alcuni lidi del nord e centro Italia alle vette delle nostre montagne; la Thuile è tra i più recenti),  per promuovere una “coscienza del riciclo” e premiare un’ azione che oltre a essere virtuosa, diventa un’occasione di intrattenimento grazie all’omonima App di recente rilascio sia per piattaforma IOS che Android.

Il meccanismo è semplice: l’utente individua, attraverso la mappa, i punti di raccolta geolocalizzati, si reca presso i medesimi, introduce le bottiglie e ritira uno scontrino che può essere scontato in cassa per l’importo

corrispondente ma, attraverso l’App, diventa un mezzo di ulteriore premiazione. Infatti, ogni bottiglia riciclata equivale a un punto e i punti, cumulati, sono spendibili per riscattare, direttamente dall’app, dei buoni Amazon. Il cumulo degli stessi, inoltre, contribuisce a creare una classifica generale in continua evoluzione con ulteriore possibilità di accedere ad altri premi.

Insomma: ti premio alla cassa, ti premio subito con buoni sconto e se sei particolarmente virtuoso ti premio anche nel tempo.

Niente male.

Tuttavia The Green Mayor nasce anche come strumento di intrattenimento, sempre a tema, per cercare di coinvolgere il pubblico più giovane ma non solo. Proprio per questo motivo al suo interno trovano spazio una sezione “gaming”, in periodico aggiornamento, in cui gli utenti possono sfidarsi e condividere i risultati “green” e una sezione di realtà aumentata in stile Pokem Go: solo che in questo caso la sfida è di trovare orsi bianchi o altri animali minacciati dall’inquinamento nelle sue molteplici forme e poi fotografarli, fare dei selfie con loro, condividerli e fare crescere così, attraverso il gioco, il sentimento ambientalista.

L’App e disponibile gratuitamente ai seguenti link: IOS e Android.

About the Author

Related Posts