default-logo

La tecnologia Cloud di Google per le nozze del principe William

royal-wedding-websiteDa Milano – C’è la tecnologia Google dietro al sito ufficiale creato per nozze tra il principe William e Catherine Middleton. Annunciato stamane da St. James’s Palace, da oggi al 29 aprile (data del grande evento), il sito – raggiungibile al link http://www.officialroyalwedding2011.org – sarà la fonte ufficiale di informazioni continuamente aggiornate sulle nozze per tutti gli appassionati di vicende reali.

Il sito è stato creato utilizzando la tecnologia di Google denominata App Engine, che consente la costruzione di applicazioni cloud (web) personalizzate e integrabili con i servizi cloud di Google denominati Google Apps.

La scelta di Google App Engine – come si legge sulle pagine del sito reale – è stata motivata dalla capacità della tecnologia di Google di supportare i grandi picchi di traffico e di accessi al sito che aumenteranno via via che si avvicinerà la data delle nozze. Immaginate solo che, il giorno dell’evento, sarà su questo sito che verranno pubblicate in anteprima tutti i dettagli sul vestito di Kate!

Il sito è stato creato da Accenture supportata dal team App Engine di Google e dall’agenzia Reading Room per la creatività.

About the Author

Related Posts