default-logo

George Lucas contro i fabbricanti di spade laser

artic_laser_1Da Milano – Come in “Star Wars”, anzi meglio. La società Wicked Lasers, di Hong Kong, produce un dispositivo Laser ad alta potenza la cui impugnatura sarebbe molto simile a quella delle spade laser utilizzate dai cavalieri Jedi (Luke Skywalker, Darth Vader e co.) nella serie cinematografica Star Wars.
Questo è almeno quello che pensa George Lucas, creatore di Star Wars, che con un lettera ha invitato la Wicked Lasers a cessare la produzione di tali dispositivi, e, in particolare, della serie Artic, in quanto violerebbero, a causa dell’eccessiva somiglianza, il diritto d’autore che copre le impugnature delle spade laser utilizzate nella serie Star Wars.
Dal canto suo Steve Liu, CEO di Wicked Lasers , ha dichiarato che nei sette anni di commercializzazione di questo prodotto a nessuno è mai venuto in mente di paragonarlo alle spade laser della serie cinematografica. Si tratta di un accostamento del tutto casuale.
I dispositivi prodotti da Wicked Lasers sarebbero, a detta di Liu, solo dei gadget laser particolarmente potenti venduti ad un prezzo, 199 dollari, che è molto più in linea con un gadget elettronico piuttosto che con un prodotto laser professionale.
Si tratta, insomma, di un innocuo gioco.
Per onore di cronaca pubblichiamo alcune immagini della serie incriminata: giudicate voi…

About the Author

Related Posts