default-logo

Con VISUAL ITALY, SEAT Pagine Gialle porta in Puglia la nuova frontiera del turismo online

SEAT  PAGINE GIALLE LOGODa Milano – La 30^ edizione della Borsa Internazionale del Turismo (BIT) è stata l’occasione per presentare Visual Puglia, l’applicazione realizzata per la Regione Puglia attraverso la piattaforma multimediale di promozione turistica Visual Italy.

Visual Italy è la tecnologia sviluppata da SEAT Pagine Gialle in collaborazione con BIT e l’apporto di Telecom Design, pensata per supportare gli Enti di promozione territoriale nella valorizzazione online del patrimonio turistico e culturale d’Italia, in grado di offrire agli utenti un’esperienza di navigazione immersiva e multimediale.

 

Basata su questa tecnologia all’avanguardia, la nuova applicazione Visual Puglia consente di esplorare online località, siti artistici e paesaggi pugliesi, attraverso viaggi virtuali nei centri urbani o lungo itinerari in auto, o ancora seguendo affascinanti percorsi a piedi, in bici o in barca, per un totale di 1.000 km. I trulli di Alberobello, la murgia di Locorotondo e di Martinafranca, l’Abbazia di Santo Stefano a Monòpoli e la Basilica di San Nicola a Bari, il litorale del Parco del Gargano con Peschici, Vieste e Rodi Garganico, le bellezze di Trani, Taranto, Molfetta, la marina di Ostuni, il centro storico di Lecce e la costa del Salento, sono solo alcuni dei luoghi di interesse turistico al centro delle prime visite immersive disponibili su Visual Puglia.

 

Tra l’ampia gamma di contenuti e funzionalità personalizzabili proposti dalla piattaforma Visual Italy – come le foto aree ad alta definizione di Telespazio, la cartografia stradale o le previsioni meteo georeferenziate – sono stati anche realizzati tre tour guidati con audio guida ad alta definizione che consentono spettacolari visite immersive di Roca Vecchia, Trani e Torre Guaceto.

 

«La Puglia si è affermata negli ultimi anni come destinazione turistica d’eccellenza, superando i suoi competitor, attraverso il costante miglioramento dei servizi e un forte impulso alla diversificazione e innovazione dei prodotti» ha dichiarato Magda Terrevoli, Assessore al Turismo e Industria alberghiera della Regione Puglia. «Per partire alla scoperta della Puglia, destinazione turistica alla moda in controtendenza con l’andamento generale, il primo passo da fare è consultare il portale ufficiale del turismo della Regione www.viaggiareinpuglia.it, disponibile in tre lingue e accessibile da mobile. Crediamo nella comunicazione virtuale per la quale abbiamo fatto importanti investimenti: ne è un prova il Bit Award assegnato nel 2009 al nostro portale, considerato il “miglior sito d’Italia per accessibilità, navigabilità e aggiornamento dei contenuti”, secondo un’indagine condotta dall’università La Sapienza di Roma. E allora, benvenuti in Puglia, il viaggio comincia con www.viaggiareinpuglia.it».

 

«Grazie alla tecnologia Visual Italy, l’Italia è oggi il Paese con la mappa turistica immersiva più completa del mondo» ha commentato Maria Bruna Olivieri, Responsabile marketing Internet di SEAT Pagine Gialle. «L’applicazione realizzata quest’anno per la Regione Puglia è un’ulteriore conferma della validità di questa piattaforma quale strumento innovativo ed efficace per la promozione del territorio a 360 gradi».

About the Author

Related Posts