default-logo

Su YouTube la serie inedita FullMetal Alchemist Brotherhood

Fullmetal AlchemistDa Modena  – Dopo il grande successo della prima serie FullMetal Alchimist, The Licensing Machine, una divisione del Gruppo Panini, annuncia ora il lancio online a livello europeo della seconda serie: FullMetal Alchemist Brotherhood. A partire da domani, sabato 16 maggio, saranno visibili i primi sette episodi dopodichè, dal 27 maggio, il popolo di Internet avrà a disposizione un nuovo episodio a settimana.


Il debutto di FullMetal Alchemist Brotherhood avverrà sul canale YouTube di Panini – http://www.youtube.com/FMABrotherhood – cui seguirà la disponibilità sui portali web delle emittenti televisive europee che già avevano trasmesso la prima serie del famoso Anime.



“Per la prima volta in assoluto sarà possibile vedere in Europa, quasi in contemporanea alla messa in onda televisiva giapponese, gli episodi ufficiali completi, in alta qualità audio-video e sottotitolati in ben 11 lingue”, spiega Giusy Panari, Direttore di The Licensing Machine. “Un’opportunità imperdibile per i fan e una sfida per Panini, resa possibile dal duro lavoro del nostro team insieme a YouTube e al prezioso supporto di Aniplex Incorporation, che ha permesso la realizzazione di questo innovativo progetto, che conferma l’importanza di rendere disponibili online contenuti ufficiali e di alta qualità, a tutto vantaggio degli utenti”.


“Siamo entusiasti che il Gruppo Panini, attraverso la divisione The Licensing Machine, abbia ampliato la sua relazione con YouTube per rendere disponibile online e nella sua interezza una serie così popolare, utilizzando inoltre gli strumenti che permettono di identificare e gestire i contenuti di proprietà sul canale YouTube”, ha aggiunto Maria Ferreras, Strategic Partner Development Manager di YouTube. “L’enorme audience di YouTube e il livello di coinvolgimento dei fan attraverso rating, commenti e video-risposte lo rendono il luogo ideale per ampliare il divertimento con FullMetal Alchemist Brotherhood”.


The Licensing Machine usa la tecnologia ContentID di YouTube per controllare in automatico il corretto uso online dei contenuti dei quali detiene i diritti. Un approccio intelligente, che permette di rendere disponibili video ufficiali su YouTube e al tempo stesso esplorarne le opportunità di business.

About the Author

Related Posts