default-logo

SR LABS: tecnologie per aiutare le persone a comunicare meglio e più facilmente

4079571443_d83381109c_oDa Milano  – SR LABS (www.srlabs.it) partecipa in novembre a tre diversi eventi sul territorio italiano dedicati a riabilitazione, neurologia e all’utilizzo delle tecnologie digitali per l’integrazione scolastica. SR LABS è l’azienda italiana all’avanguardia nello sviluppo e nella realizzazione di sistemi elettronici multimodali ad alta accessibilità basati su tecnologia eye tracking (grazie alle quali si può comandare un computer semplicemente guardando lo schermo) che ha innovato il mondo della comunicazione per le persone colpite da forti limitazioni fisiche e cognitive con strumenti basati sull’interfaccia iAble.

“Siamo stati i primi – ha dichiarato Gianluca Dal Lago, amministratore delegato di SR LABS – a realizzare uno strumento in grado di consentire di comunicare in maniera immediata e semplice anche a chi non ne aveva la possibilità grazie all’elevatissimo contenuto tecnologico e all’intrinseca e insuperata facilità d’uso delle nostre soluzioni e intendiamo continuare nel ruolo di innovatori che è caratteristico del nostro DNA. Per questo motivo siamo presenti in così tanti appuntamenti sparsi sul territorio nazionale: per essere più vicini a coloro che hanno una effettiva esigenza di comunicare con gli altri e che cercano una soluzione efficace, funzionale, funzionante e semplice da usare come i nostri sistemi a controllo oculare o touch screen, basati sull’interfaccia iAble completamente sviluppata da noi in Italia.”

 

Napoli: Come la possibilità di comunicare migliora il risultato dell’intervento riabilitativo

Nel corso del III congresso nazionale S.I.RIA (Società Italiana di Riabilitazione) che si terrà dall’11 al 13 Novembre presso il Grand Hotel Tiberio Palace a Napoli, il cui filo conduttore sarà la rivisitazione della struttura portante dell’intervento riabilitativo, SR LABS interverrà con un una relazione che illustra come le caratteristiche di iAble, il sistema di interfacce dedicato all’interazione con dispositivi di comunicazione a controllo oculare o touch screen, consenta di migliorare sensibilmente il risultato degli interventi riabilitativi.

Tutti coloro che desiderano continuare (o riprendere) a comunicare con il resto del mondo pur in presenza di gravi patologie o di limitazioni motorie potranno provare in prima persona la semplicità di utilizzo e l’efficacia di iAble nelle sue versioni: dTouch (sistema fisso dotato di controllo tattile), Pro-Be (sistema mobile dotato di schermo touch-screen) e MyTobii (ausilio informatico a controllo oculare).

 

Padova: comunicare aiuta a far progredire le prestazioni cognitive

Da 21 al 25 novembre, durante il 40° congresso nazionale della Società Italiana di Neurologia che si terrà a Padova al Palazzo della Fiera, SR LABS sarà presente con uno stand in cui si potrà provare il comunicatore iAble/Mytobii e parteciperà alla conferenza con due poster relativi alle ricerche scientifiche condotte dall’azienda in collaborazione con l’Istituto Auxologico di Milano. Le due ricerche riguardano gli effetti dell’esposizione ad alte altitudini sulle prestazioni cognitive e psicologiche e la valutazione cognitiva frontale nella sclerosi amiotrofica laterale.

 

Bari: anche nella scuola comunicare più facilmente significa integrarsi meglio

Durante il convegno “Ambienti per l’apprendimento: tecnologie digitali per l’integrazione scolastica” che si terrà a Bari dal 26 al 28 novembre, SR LABS organizzerà un Workshop in aula in cui presenterà i propri prodotti e installerà un’area espositiva nella quale i visitatori potranno vedere da vicino e valutare in prima persona la semplicità d’utilizzo e la funzionalità dei sistemi iAble nelle versioni dTouch (sistema fisso dotato di controllo tattile), Pro-Be (sistema mobile dotato di schermo touch-screen) e MyTobii (ausilio informatico con interfaccia implementata appositamente per il controllo oculare).

About the Author

Related Posts