default-logo

Oltre 5.000 foto raccontano il Ministero dell’Istruzione alla Fiera del Libro di Torino

notizie in breveDa Cinisello Balsamo  – Sono state più di 5.000 le foto scattate e stampate nel corner Scatta& Stampa di Nikon ed Epson presso lo stand del MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) alla XXII Fiera Internazionale del Libro. Si chiude quindi con un bilancio positivo la partecipazione di RoboCup 2009, iniziativa educativa che sponsorizza eventi e competizioni sulla robotica per giovani studenti dal livello locale a quello nazionale, che in collaborazione con Nikon ed Epson, ha animato lo stand del Ministero contribuendo al successo della partecipazione dell’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte alla Fiera del Libro.


Il Padiglione del MIUR, infatti, è stato, senza dubbio, uno dei più visitati, in virtù dell’offerta di convegni e dibattiti che hanno visto la presenza di qualificati esperti ed operatori del mondo della scuola, ma anche grazie della presenza degli studenti dell’IPSIA Galilei e dei bambini del Circolo didattico di Beinasco che per 5 giorni hanno animato gli spazi dello stand con i robot da loro costruiti. Attraverso la dimostrazione pratica che ha visto i piccoli robot fronteggiarsi in corse o percorsi accidentati, è stato possibile valutare anche la valenza didattica della robotica che sarà protagonista alla prima edizione nazionale della RoboCup Junior Italia che si tiene a Torino-Lingotto-8 Gallery, dal 21 al 23 maggio, dove sarà ancora presente il corner Scatta&Stampa Nikon ed Epson, tra gli sponsor della competizione.


Il corner Scatta&Stampa, creato da Nikon ed Epson e voluto dalla Direzione dell’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, è stato molto apprezzato. I ragazzi dell’istituto dell’IPSIA Galilei di Torino, come novelli “paparazzi”, hanno ininterrottamente cliccato e stampato le foto molte delle quali sono servite poi a costruire un “tazebao” ricco di colori e affisso sulle pareti dello stand che, ad ogni ora, si arricchiva sempre di più richiamando ogni genere di visitatori e curiosi, dai semplici visitatori alle numerose personalità che incuriositi sostavano a guardare e a farsi fotografare. Un apprezzamento confermato dai visitatori del mondo della scuola, docenti, studenti, genitori e operatori del settore che hanno provato in prima persona la qualità e l’immediatezza delle fotocamere Nikon e dei multifunzione Epson.


Sino al 25 maggio, presso “Camplus” 4° piano 8 Gallery, sempre al Lingotto di Torino, potrà infine essere visitata la mostra fotografica Robottando s’impara promossa in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, la rete di scuole del primo ciclo; l’IPSIA Galilei, Nikon ed Epson, in qualità di sponsor tecnologici.
La mostra che verrà esposta successivamente in tutto il Piemonte, verrà ampliata e diventerà itinerante per tutta Italia con il reportage fotografico delle finali di RoboCup Junior Italia – Torino 2009, che vedrà fronteggiarsi 73 squadre provenienti da tutta Italia con circa 400 studenti che hanno progettato realizzato e allenato i loro robot che entreranno in competizione per aggiudicarsi l’ambito trofeo nazionale.

About the Author

Related Posts