default-logo

Microsoft e NetApp siglano un accordo triennale sulla virtualizzazione, il cloud computing e la gestione dello storage

microsoft-logoDa MilanoMicrosoft e NetApp annunciano un nuovo accordo triennale grazie al quale le due società collaboreranno per fornire soluzioni tecnologiche di virtualizzazione, cloud computing privato e di gestione dello storage e dei dati, consentendo ai clienti di aumentare l’efficienza di gestione dei data center, riducendo i costi e migliorando l’agilità del business.

“Microsoft è impegnata nel guidare le aziende alla realizzazione di data center dinamici altamente scalabili con partner innovativi come NetApp”, ha affermato Bob Kelly, Corporate Vice President of Infrastructure Server Marketing, Server and Tools Business di Microsoft. “Attraverso una più profonda integrazione di server, virtualizzazione e tecnologie storage e di gestione, i clienti di Microsoft e NetApp possono aspettarsi soluzioni per i data center in grado di aiutarli a ridurre i costi, migliorare le prestazioni e raggiungere nuovi livelli di efficienza”.

“L’alleanza tra NetApp e Microsoft ha aiutato migliaia di clienti di livello enterprise di tutto il mondo a fare di più con meno risorse”, ha dichiarato Tom Georgens, Presidente e CEO di NetApp. “Siamo contenti delle opportunità che abbiamo costruito, attraverso questo accordo, per aiutare i nostri reciproci clienti a progettare e realizzare data center realmente dinamici che consentano loro di ridurre drasticamente i costi e aumentare la disponibilità, la flessibilità e la facilità d’uso”.

Come parte del nuovo accordo di alleanza strategica, Microsoft e NetApp amplieranno le attività di collaborazione di prodotto e di integrazione tecnica, anche nelle seguenti aree:

soluzioni di infrastruttura virtualizzata basate su Windows Server 2008 R2, Microsoft Hyper-V Server 2008 R2, Microsoft System Center e i sistemi di storage NetApp. Queste soluzioni possono fornire disponibilità e gestioni dei dati affidabili e semplificate e possono aiutare a massimizzare l’utilizzo di storage e server con il 50% in meno di storage rispetto ad uno storage tradizionale
soluzioni di storage e per la gestione dei dati per Microsoft Exchange Server, Microsoft Office SharePoint Server e Microsoft SQL Server che consentono di migliorare le comunicazioni e la collaborazione, un’attivazione più veloce, processi decisionali meglio informati e di accelerare enormemente lo sviluppo e il test dei software
soluzioni di servizi hosted e di cloud computing efficienti e flessibili e che forniscono la protezione integrata dei dati, accesso ai dati “always on” e un infrastruttura flessibile e conveniente
Inoltre Microsoft e NetApp permetteranno ai clienti di sperimentare in prima persona il valore delle soluzioni comuni nei Microsoft Technology Center di tutto il mondo e in occasione di eventi del settore. Entrambe le società parteciperanno a progetti comuni con partner di canale e system integrator leader di settore, offrendo soluzioni tecnologiche complete e di facile utilizzo.

About the Author

Related Posts