default-logo

Libri (tecnologici) sotto l’ombrellone


ombreDa Milano
– In vacanza non può certo mancare un buon libro. Ma può un appassionato di nuove tecnologie ridursi a leggere Narciso e Boccadoro davanti a una fetta di cocomero? 
Sia mai. E allora vogliamo suggerirvi una serie di titoli che hanno un’attinenza col mondo informatico, alcuni più accentuata, altri meno, così, tanto per non dimenticare le buone abitudini.

cryptoCrypto, di Dan Brown, quello del Codice da Vinci e di Angeli e Demoni, è un thriller appassionante imperniato sul tema del crittografia dei dati, che viene trattato in modo molto approfondito senza però mai annoiare e sempre in modo funzionale alla storia. Nel romanzo di parla di TRANSLTR, un computer potentissimo della NSA (National Security Agency) che è in grado di decodificare qualunque testo cifrato in brevissimo tempo, ma che non riesce a scardinare uno strano algoritmo ricorsivo. L’editore è Sonzogno, si trova anche in versione tascabile.


Per gli appassionati di 3D segnaliamo un manuale che è a tratti un romanzo. Cinema 4D R11 edito da Hoepli insegna,cinema4dpassodopo passo, le tecniche per trasformare un fumetto in un lungometraggio 3D ma si avvale anche di una corposa sezione in cui Iginio Straffi, il creatore delle Winx, racconta, in prima persona, come è arrivato a creare una delle più importanti realtà dell’animazione 3D in Europa: la Rainbow CGI. E’ un viaggio tra i segreti dell’animazione tridimensionale, con molti spunti interessanti anche per il lettore meno esperto e semplicemente appassionato di lungometraggi in 3D.


profondobluRomanzo vero è invece Profondo Blu, del prolifico Jeffery Deaver. Qui il protagonista è un hacker diabolico, Pathe, che si introduce nei computer delle vittime e ne studia i comportamenti e le abitudini. In questo modo riesce conquistare la loro fiducia e… a ucciderle. Si legge tutto d’un fiato. L’editore è Sonzogno, è disponibile anche in versione tascabile.


Se poi vi piacciono le storie di paura, Stephen King ne tratteggia una sublime nel racconto Il word processor degli dei, ispirato ad un semplice editor di testo dotato però di poteri sorprendenti. E‘ contenuto nella raccoltascheletri di racconti Scheletri, l’editore è Sperling & Kupfer, anche questo si trova in edizione tascabile.


Per gli amanti della suspence, si consiglia Hackers!, una storia vera che sembra il soggetto di un film e che è hackers_frontediventata proprio una pellicola: Takedown. E’ la storia del “Condor”, Kevin Mitnick, il più grande hacker di tutti tempi. L’autore Tsutomu Shimomura è un esperto di sicurezza informatica che ha contributo in prima persona all’arresto di Mitnick. L’editore è Sperling & Kupfer, si trova in edizione tascabile.



About the Author

Related Posts